|

Agenda >  Appuntamenti >  2017 >  Luglio >  Evento

Gli ordini mendicanti a San Marino - Una passeggiata alla riscoperta dei luoghi Francescani e Serviti

08/07/2017Appuntamenti

Gli Istituti Culturali (Biblioteca di Stato e Musei di Stato) e l’Associazione Escursionisti Sammarinese “La Genga”, in occasione dell’anniversario dell’inserimento di San Marino “Centro storico e Monte Titano” nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO, organizzano Sabato 8 luglio 2017, alle ore 17.00, con partenza dallo Stand di Murata, una passeggiata per ripercorrere i luoghi della presenza degli ordini mendicanti a San Marino
L’esistenza di conventi degli ordini mendicanti è un elemento caratterizzante della città nel Basso Medioevo. Quattro sono i grandi ordini mendicanti: Agostiniani, Francescani, Domenicani e Serviti. A San Marino sono presenti Francescani e Servi di Maria.
La presenza più antica è quella dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali, che dal Serrone (il loco vecchio), nel XIV secolo si trasferirono alle Piagge, a ridosso della Città. Convento e Chiesa di San Francesco furono successivamente inglobati all’interno delle mura, dando il nome alla principale porta di accesso. Fuori, ma non lontano dalle mura di San Marino, sul finire del XVI secolo furono edificati la Chiesa di San Quirino e il Convento dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini. All’interno dell’abitato, in prossimità della Porta della Rupe, nel XVII secolo furono costruiti il Convento e la Chiesa di Santa Chiara.
Più lontano da San Marino, presso Borgo Maggiore (l’antico Mercatale), sorsero nel XV secolo la Chiesa di Santa Maria a Valdragone e il Convento dei Servi di Maria. Dal 1971 anche le Clarisse si sono trasferite da Città nel nuovo convento di Borgo Maggiore
La passeggiata, organizzata in due tappe, ripercorrerà tutti i luoghi francescani e dei Serviti, con la guida dell’Associazione Escursionisti Sammarinese “La Genga”.
Per info 3356013840