|

Home >  Attualità >  2012 >  Notizia

Costa Concordia. Risarcimento di 11mila euro ai passeggeri

Costa Concordia. Risarcimento di 11mila euro ai passeggeri

La compagnia Costa Crociere dovrà risarcire i passeggeri della Costa Concordia naufragata all’isola del Giglio. Raggiunto l’accordo con le associazioni dei consumatori, il tavolo di conciliazione ha indicato un rimborso forfettario di 11mila euro a persona, escluse famiglie delle vittime e feriti. Il Codacons però contesta, è un’elemosina, dice. I palombari intanto sono al lavoro sul relitto, per valutare se aprire un nuovo varco all’altezza del ponte 5.