|

Home >  Attualità >  2012 >  Notizia

Costa Concordia: maxiudienza a Grosseto

Costa Concordia: maxiudienza a Grosseto

Al via in una Grosseto blindata la maxiudienza per l'incidente probatorio sulla 'scatola nera' della nave Concordia. Oltre 800 persone accreditate per assistere ai lavori. Assente il comandante Schettino, come anche tutti gli altri 8 indagati. I legali della Costa smentiscono di aver dato ordine di ritardare l'allarme e ribadiscono che la compagnia è parte offesa. I naufraghi sostengono: “Si è perso troppo tempo prima di dare il segnale di abbandono della nave, chiedendo giustizia e verità”.