|

Home >  Attualità >  2012 >  Notizia

Capodanno: presenze turistiche in aumento

Capodanno: presenze turistiche in aumento
Presenze turistiche di capodanno in aumento nelle ultime ore secondo le stime il bel tempo e il last minute fanno ben sperare sia in Riviera sia in Repubblica richieste per gli eventi della notte

Gli oltre 400 alberghi aperti della capitale delle vacanze con offerte variegate per tutte le tasche basate sull'all-inclusive, tutto compreso + pacchetti divertimenti e cultura, parlano di un riempimento che sfiora l'85% secondo il comune anche il “last second”, cioè gli arrivi e i pernottamenti dei temerari del capodanno, fa pensare al pienone in tempo di crisi. Ottimismo moderato a San Marino dove le presenze sono nella media e gli alberghi aspettano ultimissimi arrivi fino alla befana. Ristornati e locali pronti alla proposta 'scandalosa' con prezzi modici anche alla carta per invogliare a uscire senza spendere 'cifroni' per il cenone sebbene ci sia ancora lo zoccolo duro della tavola prolungata, con primi e secondi fino al brindisi, a tutti i costi. Ai presepi riminesi e al pattinaggio di marina centro sono passata oltre 7000 persone in un pomeriggio secondo gli addetti ai lavori ci sono le condizioni per il pienone scaccia crisi. A San Marino alberghi e hotel di tutte le categorie pieni ben oltre il 90% in città e fuori, si punta al tutto esaurito, per 2 giorni. Tanti i camper le le famiglie organizzate autonomamente in giro per il centro e a borgo il rapporto qualità/prezzo vince sul Monte tanti si sposteranno fermandosi qui anche dalla Riviera e dintorni. Nel video l'intervista a Andrea Gnassi (Sindaco di Rimini)

fz