|

Home >  Attualità >  2014 >  Notizia

Faetano: firmato il gemellaggio con Pont à Vendin

Faetano: firmato il gemellaggio con Pont à Vendin

Un patto di amicizia, un gemellaggio che unisce San Marino e la Francia sulle orme dei tanti sammarinesi che in passato sono emigrati all'estero in cerca di fortuna. E' quello siglato oggi pomeriggio nella sede dell'Ente Cassa tra il Castello di Faetano e il piccolo comune di Pont à Vendin. Ad apporre la firma, il Capitano di Castello Marino Bedetti e il Sindaco Bernard Ogiez. Un accordo che ha un'origine curiosa: il Sindaco Ogiez, dopo aver scoperto che l'ex Capitano Reggente Gianfranco Ugolini era nato a Pont a Vendin, ha infatti deciso di intitolargli un parco nella località francese, inaugurato un anno fa. Da lì l'idea di intensificare ancor di più i rapporti con la Repubblica e in particolare con Faetano, da cui i genitori di Ugolini sono emigrati. Presenti alla cerimonia anche il deputato francese Jean Pierre Kusheida e il Segretario di Stato Venturini.