|

Home >  Attualità >  2015 >  Notizia

Ucciso in Siria in un raid russo il capo della ribellione siriana

 Raid russo uccide in Siria il capo della ribellione siriana

Il capo della ribellione siriana Zahran Alloush è stato ucciso in un raid russo nei pressi di Damasco. Sappiamo chi organizzò l'attentato all'aereo sul Sinai, afferma Mosca. Intanto è accordo tra Russia e Usa sulla lista dei gruppi terroristici in Medio Oriente. Scoperta una fatwa Isis che ammette il traffico di organi. Nel giorno di Natale, il Califfato libera altri 25 cristiani di rito assiro in ostaggio da oltre 10 mesi.