|

Home >  Attualità >  2016 >  Notizia

Rapporto Italiadecide, la presidente Boldrini: "Oggi il digital divide è il nuovo volto della diseguaglianza"

Rapporto Italiadecide
Il Sant'Orsola-Malpighi di Bologna premiato dall'associazione come centro d'eccellenza della sanità pubblica

La trasformazione digitale per essere efficace deve investire tutto il Paese: lo scrive nel suo rapporto “Italiadecide”, presentato a Montecitorio, che ha anche premiato il Policlinico Sant'Orsola-Malpighi di Bologna quale centro di eccellenza della sanità pubblica.

Inizia con un minuto di silenzio richiesto dalla Presidente Boldrini per gli studenti Erasmus morti in Catalogna, tra cui anche 7 italiane, la presentazione del rapporto 2016 di Italiadecide, associazione per la qualità delle politiche pubbliche presieduta da Luciano Violante. Presenti il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e le ministre alla Pubblica amministrazione e Sanità Marianna Madia e Beatrice Lorenzin.
“Il digital divide oggi è il nuovo volto della diseguaglianza”, ha detto la Presidente Laura Boldrini, ossia tra chi può usufruire di queste straordinarie opportunità e chi non può, dunque l'impegno al quale il rapporto chiama le classi dirigenti italiane è duplice.
Premiati due centri di eccellenza della sanità pubblica, uno in Basilicata l'altro a Bologna, il Sant'Orsola-Malpighi, per l'ampiezza delle sue discipline, il contenuto assenteismo, è stato sottolineato, e per i positivi risultati di bilancio, un utile netto del 2% che è l'ambizione di tanti enti pubblici e privati.

Francesca Biliotti

Nel video gli interventi di Laura Boldrini presidente Camera dei Deputati, e di Marianna Madia ministro per la Pubblica Amministrazione