|

Home >  Attualità >  2017 >  Notizia

Boldrini: "Più integrazione europea e più formazione e ricerca, ecco come può crescere l'Italia"

Laura Boldrini
A Montecitorio presentato l'ottavo rapporto di Italiadecide alla presenza del presidente Sergio Mattarella

Dieci mosse per rilanciare la crescita: questo il messaggio contenuto nell'ottavo rapporto di “Italiadecide”, presentato a Montecitorio alla presenza del presidente della Repubblica Mattarella.

L'associazione per la qualità delle politiche pubbliche, Italiadecide, presieduta da Luciano Violante, nel suo ottavo rapporto punta su università, ricerca e impresa: 10 mosse per rilanciare la crescita. Può farcela l'Italia? Si è domandata la presidente della Camera Laura Boldrini, che ha ospitato l'evento a Montecitorio accogliendo il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Può farcela sì, ma ad alcune condizioni.
E ancora, che investa di più in formazione e ricerca, e qui entra in gioco anche il capitale umano, ha sottolineato la ministra dell'Istruzione, Valeria Fedeli, perché senza le persone, ha detto, non si può fare ricerca.
E il ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda dice di battersi per i driver di crescita affinché il suo ministero non diventi solo il ministero delle crisi.

Francesca Biliotti

Nel video gli interventi di Laura Boldrini presidente Camera dei Deputati; Valeria Fedeli ministra dell'Istruzione; Carlo Calenda ministro per lo Sviluppo Economico