|

Home >  Attualità >  2017 >  Notizia

17 luglio 1975: programma Apollo-Sojutz, prima collaborazione tra i programmi spaziali di USA e URSS

Slayton e Leonov a bordo della Sojuz

Il Programma test Apollo-Sojuz (ASTP) fu la prima collaborazione tra gli Stati Uniti e l'Unione Sovietica nel settore dei programmi spaziali e più precisamente dei voli nello spazio.
Il 17 luglio 1975, una navicella spaziale del programma Apollo ed una capsula Sojuz si agganciarono nell'orbita intorno alla Terra, consentendo ai due equipaggi di potersi trasferire da una navicella spaziale verso l'altra.

Tale missione significò un taglio netto con il passato, che era stato caratterizzato da una vera e propria gara verso la conquista dello spazio.
La collaborazione pacifica nello spazio fu anche un chiaro segnale politico.