|

Home >  Attualità >  2017 >  Notizia

San Marino: router Internet fuori uso, ipotesi attacco hacker

San Marino: router Internet fuori uso
Diversi i sammarinesi che hanno riscontrato il problema. Cosa fare per risolverlo.

All'improvviso, tutto bloccato: nessun accesso a Internet e router inutilizzabile. E' il problema che hanno avuto molti sammarinesi da qualche settimana a questa parte con il loro dispositivo di connessione alla Rete. Un guasto di quelli che richiedono l'intervento di un tecnico informatico. A fornire una possibile spiegazione del disservizio sono proprio gli esperti della materia.

L'ipotesi è che i ruoter del Titano abbiano subito un attacco di massa, così come quelli di Italia ed Europa. Dietro all'azione, ci sarebbero hacker intenzionati a prendere il controllo dei dispositivi.

Ma per quale motivo? Sfruttando una falla del firmware – cioè il programmino che consente al router di funzionare – un codice malevolo in Internet può infiltrarsi al suo interno e riprogrammarlo. Ogni router va così a formare una sorta di esercito silenzioso a disposizione degli hacker che, a comando, potrebbero richiamarlo e sfruttarlo per sferrare attacchi su larga scala.

Ma qualcosa è andato storto e i dispositivi si sono semplicemente bloccati. Ad essere colpite sono alcune note marche. Indenni, invece, i router di Tim San Marino, spiegano dall'azienda.

Quali sono i rimedi? La regola principale è aggiornare il firmware. Se il router dovesse avere gli stessi problemi, allora è consigliabile sostituirlo con uno più moderno e, si spera, invulnerabile.

Mauro Torresi