|

Home >  Attualità >  2017 >  Notizia

Gerusalemme capitale di Israele: Hamas chiama all'intifada

Alta tensione in Isaraele

Altissima tensione in Israele e nei territori palestinesi dopo l'annuncio di Trump di riconoscere Gerusalemme come capitale dello Stato ebraico e spostare lì, entro sei mesi, l'ambasciata Usa.
Hamas ha fatto appello a una 'nuova intifada'. Sciopero generale in Cisgiordania, a Gaza ed a Gerusalemme Est; spento a Betlemme l'albero di Natale in Piazza della Mangiatoia.
Cortei di protesta nelle principali città palestinesi, scontri in diverse località della Cisgiordania, in particolare a Betlemme, Hebron e Ramallah. A Gaza tre dimostranti palestinesi sono stati feriti dall'esercito. Anche le diplomazie mondiali criticano gli Usa. Ma il premier israeliano Netanyahu si dice certo che 'quando l'ambasciata Usa passerà a Gerusalemme, molte altre ambasciate si trasferiranno'.