|

Home >  Attualità >  2018 >  Notizia

14 marzo 1879: Nasce Albert Einstein

Albert Einstein nel 1921

Fisico e filosofo, Albert Einstein è considerato uno dei più importanti studiosi e pensatori del XX secolo.

Nasce ad Ulm in Germania il 14 marzo 1879 da una famiglia ebraica. Dopo essersi laureato a Zurigo nel 1900 inizia a lavorare in un ufficio brevetti, dedicando comunque molto tempo allo studio della fisica.

Nel 1905, nel giro di sette mesi, pubblicò sei lavori che lo fanno distinguere nell'ambito scientifico. In uno di questi espone i principi della teoria della relatività ristretta che lo porterà nel 1916 ad elaborare la teoria della relatività generale, vera rivoluzione della fisica classica.

Nel 1921 ottiene il Premio Nobel per la Fisica per "i contributi alla fisica teorica, in particolare per la scoperta della legge dell'effetto fotoelettrico".

Nell'ottobre del 1933, con l'intensificarsi delle persecuzioni anti-semitiche, si trasferisce negli Stati Uniti. Pacifista da sempre, si batterà a lungo contro il pericolo di una guerra atomica, presentando insieme al filosofo Bertrand Russel, un manifesto in favore del disarmo nucleare.