|

Home >  Attualità >  2018 >  Notizia

I Capitani Reggenti incontrano Papa Francesco e lo invitano a San Marino

La Reggenza a colloquio con il Pontefice
Durato una ventina di minuti l'incontro riservato tra il Pontefice e i Capi di Stato

Giornata densa di emozioni, oggi in Vaticano, per i Capitani Reggenti Matteo Fiorini e Enrico Carattoni, ricevuti in udienza privata da Papa Francesco. Scortati dal cerimoniale del palazzo apostolico, i Capi di Stato erano accompagnati dal Segretario di Stato agli Esteri Nicola Renzi e dall'Ambasciatrice di San Marino presso la Santa Sede Maria Alessandra Albertini. Il Pontefice ha ricevuto e conosciuto anche le famiglie della Reggenza. Subito dopo la prima stretta di mano, un colloquio riservato tra le più alte cariche dello Stato e Papa Francesco, durato una ventina di minuti, nel corso del quale il Pontefice ha rivolto molte domande sulla Repubblica. Rivolto anche un invito formale, dalle Loro Eccellenze, affinché il Papa possa presto compiere una visita sul Titano.
Poi il tradizionale scambio di doni, la Reggenza ha portato una stampa raffigurante il Santo Marino, il Papa ha ricambiato con un quadro sul Cristo e con i suoi tre scritti, tra cui uno proprio sulla famiglia. I Capitani Reggenti hanno incontrato anche il Segretario di Stato cardinal Pietro Parolin e monsignor Paul Richard Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati.