|

Home >  Attualità >  2018 >  Notizia

I dipendenti interpellati sull'organizzazione nella Pa: scatta l'indagine degli Interni

Pa

Il monitoraggio coinvolgerà i 2200 dipendenti PA. Poi proseguirà con quelli degli enti e istituti del Settore Pubblico Allargato
Si tratta della prima indagine, voluta dagli Interni, per rilevare il benessere organizzativo attraverso il giudizio dei dipendenti.

La rilevazione sarà effettuata tramite questionario cartaceo distribuito e ritirato a cura della Direzione della Funzione Pubblica con garanzia di anonimato dei compilatori.

Saranno testate: Sicurezza e salute sul luogo di lavoro e stress lavoro correlato; le discriminazioni; l’equità nell' amministrazione; i lavoro, i colleghi, i capi.

Insomma una indagine a 360 gradi su come si sta nella Pubblica amministrazione.
Si tratta della prima esperienza del genere compiuta nella Repubblica di San Marino.
La rilevazione consentirà di adottare, nell’ambito delle relazioni sindacali attivate, misure di miglioramento da inserire nei Piani Formativi e nelle Linee d’Azione del settore pubblico.

I questionari stanno arrivando in questi giorni ai diversi uffici, ora tocca ai dipendenti compilarli dove vogliono e riconsegnarli entro tre giorni. Garantito l'anonimato, specifica la Segreteria Interni, tanto che le buste saranno ritirate senza riferimento neppure all'Ufficio di appartenenza.