|

Home >  Attualità >  2018 >  Notizia

E' morto Leo Marino Poggiali. Il PDCS ricorda l'amico e la sua azione nel partito

Leo Marino Poggiali

E' morto ieri Leo Marino Poggiali, esponente del Partito Democratico Cristiano Sammarinese, del quale è stato anche Presidente. Si era dimesso dall'incarico dopo il coinvolgimento nella vicenda giudiziaria dell'Eurocommercial Bank, con l'accusa di riciclaggio, dalla quale venne poi assolto con formula piena.

Una inchiesta che lo aveva profondamente provato: “Tre anni terribili” - aveva detto ai nostri microfoni – senza però mai smettere di credere nella giustizia".
I funerali si terranno domani alle 16 a Montegiardino.

Lo ricorda il Presidente del PDCS, Luca Beccari a nome di tutto il partito: “Ricordiamo con affetto e ammirazione la dedizione di Marino per la propria famiglia, il lavoro ed il Paese. Come membro del PDCS è stato, dal 1966, un prezioso attivista che ha contribuito fattivamente alle attività ed alla azione politica del partito. Il suo amore per Montegiardino lo ha portato ad assumere più volte la carica di Capitano di Castello, sempre impegnato in prima persona sulle problematiche del relativo territorio. Ci uniamo al dolore della famiglia – dice ancora la DC - per la scomparsa di un amico che lascia un profondo vuoto nei nostri cuori”.

Anche la sezione Pdcs di Montegiardino si stringe attorno alla famiglia Poggiali e ricorda la lunga amicizia con Leo Marino. Un riconoscimento al suo impegno sociale e all'attenzione verso il castello, del quale ha ricoperto per diversi anni il ruolo di Capitano.