|

Home >  Attualità >  2018 >  Notizia

San Marino: destinazione matrimonio

La presentazione
È stato lanciato il progetto "Wedding San Marino" per promuovere il Titano come meta di approdo di matrimoni

Repubblica, terra di tradizioni. Ma perchè non può diventare anche destinazione per celebrare matrimoni?
Se lo sono chiesti le quattro realtà di Viva-Digital, Consorzio San Marino 2000, Kia Ora Travel e Fiori di Verbena, che hanno risposto con un progetto per attrarre in Repubblica il wedding tourism, a livello nazionale italiano ed internazionale.
Una proposta che includerà arredi e decorazioni floreali delle cerimonie, banqueting, soggiorno in Repubblica, promuovendo appunto un'offerta integrata con tutti gli attori del settore: dalla ristorazione alla fotografia fino al wedding planner.
"Finalmente – sottolinea Stefano Raggi del Consorzio 2000 - le società private collaborano insieme per mettere in campo un progetto di sistema".
Ma non solo, perchè si è parlato anche di sinergia tra pubblico e privato. A partire dalla modifica delle legge, che agevolerebbe la celebrazione dei matrimoni e aumenterebbe l'attrattavità della Repubblica.
Intanto fiori e atmosfera a Palazzo Graziani con una dei 4 protagonisti dell'iniziativa: Mara Verbena che festeggia i suoi 35 anni di attività di Fior di Verbena con una kermesse fino a Domenica. Una sala di presentazione delle aziende sammarinesi del settore, un piano dedicato a Sanremo con le testimonianza fotografiche e immagini inedite delle partecipazioni degli ultimi 3 anni e il temporary store vintage con oggetti, decorazioni e curiosità che dalle 18 alle 20 si anima con aperitivo e momenti musicali.

Nel video l'intervista a Gianluca Castagni, Titolare Kia Ora Travel e Lorenzo Bugli, Responsabile Commerciale di Viva-Digital.

Silvia Sacchi