|

Home >  Attualità >  2018 >  Notizia

Scuola: una seconda raccolta firme e una petizione on line per tutelare l'istruzione pubblica

Change.org

Dopo le 1200 firme raccolte dal comitato genitori e consegnate al Congresso di Stato, ora è partita una nuova petizione per tutelare la scuola sammarinese.

La raccolta firme corre su Change.org la piattaforma on line ed è rivolta al Congresso di Stato al quale chiede di revocare il Decreto Delegato n.83 del 10 luglio 2018, sostituendolo, eventualmente, con un progetto di legge, frutto di effettiva condivisione con tutte le parti sociali e gli operatori del settore, al fine di garantire l’elaborazione di una proposta che sia innovativa, rispettosa delle necessità formative e dei bisogni degli studenti e del corpo docente.

Il decreto - si legge su Change.org - comporterà una riduzione di orario che andrà a penalizzare le scuole elementari e d'infanzia e costringendo le insegnanti a continue sostituzioni.

In queste ore, un'analoga iniziativa è stata avviata ma questa volta non sul web: una seconda raccolta firme, i cui moduli sono rintracciabili all'interno di diverse attività commerciali della Repubblica. Anche in questo caso si chiede la revoca del Decreto Delegato n.83 del 10 luglio 2018 da sostituire - eventualmente - con un progetto di legge.