|

Home >  Attualità >  2018 >  Notizia

12 settembre: Giornata Mondiale senza sacchetti di plastica

Rinunciare ai sacchetti di plastica per salvare il pianeta

La Giornata Mondiale senza sacchetti di plastica è stata istituita nel 2009 dalla Marine Conservation Society, una società inglese no profit dedicata alla conservazione dell’ecosistema marino.

In questa giornata siamo tutti invitati a non accettare o usare sacchetti in plastica e a servirci, per trasportare i nostri acquisti, di borse riutilizzabili.

Già con la normativa europea del 9 novembre 2016 nessun esercizio può più fornire buste di plastica ai propri clienti, che vanno sostituite con sacchetti di cartone o buste 100% biodegradabili. Il livello di attenzione va comunque tenuto alto, vigilando sui negozianti che forniscono sacchetti illegali.

Secondo le ultime stime ogni sacchetto di plastica viene utilizzato per la durata di 25 minuti. Per smaltirli è necessario dai 100 ai 500 anni, a seconda del tipo. Nel mondo ogni minuto si utilizzano un milione di sacchetti di materiale, l'europeo medio ne usa in media 500 borse l'anno. L'inquinamento maggiore finisce negli oceani, 80% dell'inquinamento marino consiste in plastica.