|

Home >  Attualità >  2018 >  Notizia

Influenza: picco tra Natale e Capodanno. A San Marino campagna di vaccinazione efficace

Agostino Ceccarini
Oltre mezzo milione  le persone colpite in Italia, ma l'influenza potrebbe toccare il picco durante le vacanze natalizie. A San Marino ancora pochi casi. La campagna di vaccinazione è stata efficace 

L'influenza avanza su tutto lo stivale. Sono già 647 mila le persone colpite dall'inizio della stagione. Questi i dati stimati dall'Istituto Superiore di Sanità. In una sola settimana, quella a cavallo tra novembre e dicembre, si sono registrati 152mila casi. Ma il numero è destinato ad aumentare, con un picco previsto proprio durante le festività natalizie.
Fino a questo momento i più colpiti dal virus sono stati i bambini di età compresa tra 0 e 4 anni, molto meno gli anziani over 65.
Diversa è la situazione a San Marino: pochi i casi, come spiega il Direttore delle Cure Primarie, Agostino Ceccarini.
Sono invece state rilevate sindromi “parainfluenzali" che colpiscono soprattutto la popolazione anziana, ma la copertura vaccinale della popolazione a rischio si attesta al 29%.
“La campagna di vaccinazione è stata molto efficace – fanno sapere dall'Iss - fino a ieri sono state somministrate 2.525 dosi di vaccino con la formula quadrivalente per tutti i ceppi. Per questo, sono già stati ordinati altre 600 nuove dosi di vaccino”.

Nel video l'intervista al Direttore delle Cure Primarie, Agostino Ceccarini

Silvia Sacchi