|

Home >  Attualità >  2018 >  Notizia

Una serata di approfondimento sulla dislessia ieri sera all'ex International di Borgo Maggiore

L'evento

Limite o opportunità? Cosa è veramente la dislessia?
Tutte domande a cui hanno cercato di rispondere gli esperti della serata, organizzata da Repubblica Futura per spiegare che i disturbi dell'apprendimento non sono malattie insuperabili, ma difficoltà che possono essere affrontate e superate.
“La politica non deve occuparsi solo dell'attualità, ma anche di questo” così Fabrizio Perotto di Repubblica Futura.
A introdurre Riccardo Venturini, psicologo dell'età evolutiva, che ha spiegato da limite la dislessia può trasformarsi in opportunità.
Focus sull'importanza dell'intervento a livello didattico per poter dare speranza e un futuro positivo a chi ne è affetto. “La scuola è una occasione per riconoscere la tipologia e il grado del disturbo del bambino – ha detto Venturini – ma è fondamentale prima di tutto rispettarlo e riconoscerlo nella sua identità”.
Da bambino dislessico a insegnante e formatore, questo l'esempio di Filippo Barbera, intervenuto a raccontare la sua storia. Al centro l'amore della famiglia.

Nel video le interviste a Fabrizio Perotto di Repubblica Futura e Filippo Barbera, insegnante

Silvia Sacchi