|

Home >  Attualità >  2019 >  Notizia

Sicurezza stradale: conto alla rovescia per 10 nuovi autovelox. E potrebbero arrivarne altri

Autovelox a Serravalle

Ormai ci siamo: a breve sulle strade della Repubblica faranno la loro comparsa dieci nuovi autovelox. “Siamo sul filo di lana, proviamo a metterli entro marzo” annuncia Augusto Michelotti. Problemi sulla gara d'appalto avevano dilatato i tempi ma ora manca solo la consegna e quando il tempo sarà buono – continua il segretario al Territorio – verranno montati.

Un'operazione non difficoltosa – puntualizza - sono già state individuate collocazioni precise a Borgo Maggiore, Cailungo, Fiorentino, San Giovanni e Faetano, in strada del Marano. Una scelta frutto di uno studio della commissione sicurezza stradale sui tratti più pericolosi. Il costo è di 180.000 euro. 10.000 sono stati spesi per ciascun alloggiamento mentre 80.000 euro sono stati impiegati per acquistare i due rilevatori di velocità, che verranno spostati ciclicamente da un alloggiamento all'altro. Si sfrutta così l'effetto dissuasore, dato che l'automobilista non saprà quali, dei dieci autovelox, faranno effettivamente scattare la multa in caso vengano superati i limiti di velocità.

L'obiettivo del resto non è fare cassa, ribadisce Michelotti, ma aumentare la sicurezza. Non è quindi escluso che ne vengano acquistati altri. Michelotti li preferisce ai dossi che in certe situazioni – spiega - possono essere pericolosi. “Andando avanti – afferma - implementeremo questa soluzione”. Spetterà naturalmente alla commissione esprimersi in merito.

MF