|

Home >  Comunicati  >  2017 >  Notizia

San Pietroburgo: avviati i lavori della 137^ Assemblea dell'Unione Interparlamentare

Si sono aperti a San Pietroburgo i lavori della 137^ Assemblea dell’Unione Interparlamentare alla quale partecipa la delegazione del Gruppo Nazionale Sammarinese presso l’Unione Interparlamentare (UIP), composta dai Consiglieri Mirco Tomassoni (Presidente), Mariella Mularoni, Margherita Amici e Davide Forcellini.
Nella giornata di oggi, la Presidente del Consiglio della Federazione Russa Valentina Matvienko ha aperto il dibattito generale che ha come tema la promozione del dialogo interculturale ed interreligioso, sottolineando il rispetto dell’individuo quale presupposto irrinunciabile del pluralismo e l’affermazione del multiculturalismo quale strumento per libera espressione delle diverse componenti della comunità internazionale. Nel corso del dibattito, l’Assemblea ha richiamato i concetti di tolleranza, in famiglia, a scuola, nelle istituzioni, di conoscenza contro l’ignoranza che genera discriminazione, di uguaglianza come garanzia di pari opportunità e di dialogo come arma contro l’odio.
Il Consigliere Davide Forcellini è intervenuto durante la riunione dei Giovani Parlamentari, nel corso della quale si sono evidenziati i risultati dell’indagine sulla presenza di giovani Parlamentari nei Parlamenti nazionali. Il Consigliere Forcellini ha espresso soddisfazione per la presenza in Consiglio Grande e Generale del 36,7% di Parlamentari sotto i 40 anni, che colloca il nostro Paese al quinto posto tra i membri dell’UIP, rammentando al contempo che la formazione e l’istruzione sono strumenti fondamentali per sviluppare idee, spirito critico ed un contributo qualificato dei giovani nella vita politica e sociale.
Durante la mattina si sono inoltre tenuti i lavori della Commissione Permanente sui Diritti Umani e la Democrazia, il cui tema è la celebrazione del 20esimo anniversario della Dichiarazione Universale sulla Democrazia, adottata dall’UIP nel 1997. Numerosi gli interventi degli Stati partecipanti, che hanno espresso in maniera corale il concetto della democrazia come valore universale. Sono stati rimarcati, in modo particolare, l’importanza dell’integrazione e la parità di genere, nonché il ruolo fondamentale dei Parlamenti nazionali, che devono essere le sedi principali per la tutela della democrazia, dei diritti umani, dello stato di diritto, dei diritti delle minoranze e delle libertà fondamentali.
In occasione di questa ricorrenza, verrà adottata una risoluzione dal titolo Sharing our diversity: the 20th anniversary of the Universal Declaration on Democracy, che verrà esaminata, discussa ed emendata nel corso dei prossimi giorni.
La Russia ospita per la prima volta l’Assemblea, che ha visto una partecipazione senza precedenti di Parlamentari dai 173 Paesi membri dell’UIP. La cerimonia inaugurale si è tenuta ieri alla presenza del Presidente Putin, il quale è intervenuto per un invito alla cooperazione nella lotta contro il terrorismo ed un coinvolgimento della comunità internazionale nella ricostruzione post-conflitto in Siria.

San Pietroburgo, 15 ottobre 2017