|

Home >  Comunicati  >  2017 >  Notizia

Usl: il Segretario Francesco Biordi alla ITAL UIL di Roma

Confronto tecnico politico a un anno dalla convenzione che permette al sindacato sammarinese di svolgere attività di patronato verso i lavoratori dei due Paesi

Trasferta romana per una delegazione USL, guidata dal Segretario Generale Francesco Biordi, presso la sede nazionale di Ital Uil. Accanto al Segretario, la responsabile dell’area fiscale, dottoressa Eleonora Michelotti. La visita, avvenuta nelle giornate lunedì 4 e martedì 5 dicembre, ha riguardato un approfondimento formativo relativo alle pratiche di pensione in Convenzione Internazionale.
Nello scorso gennaio, infatti, era stato siglato un rapporto di collaborazione tra i due soggetti che, in sostanza, metteva a punto una progettualità operativa in grado di consentire assistenza, nonché tutela previdenziale e fiscale a lavoratori e pensionati dei due Stati. In particolare, i servizi sono rivolti a lavoratori frontalieri impiegati a San Marino, a cittadini sammarinesi che abbiano lavorato in Italia o all’estero e più in generale a tutti lavoratori.
Con l’intensificarsi del rapporto con Ital Uil, l’Unione Sammarinese Lavoratori ha assunto la struttura vera e propria di patronato, equiparandosi alle analoghe strutture diffuse su tutto il territorio italiano. Non solo, ma ricevendone l’opportunità di frequentare i corsi formativi predisposti dallo staff dall’Area Internazionale Ital Uil. Infatti, per l’USL, la consapevolezza della necessità della formazione si è fatta ancora più profonda oggi, nella cosiddetta società della conoscenza, che considera come vera ricchezza dell’individuo le esperienze e le competenze che permettono di affrontare l’incertezza di una realtà in continuo cambiamento e che perciò richiede agli operatori di servizio di modificare più volte nel corso della loro vita professionale e lavorativa le proprie conoscenze.
La trasferta romana, quindi, è stata l’occasione per un confronto politico tecnico allo scadere del primo anno di attività in merito a servizi fondamentali per i lavoratori.
Ricordiamo infatti che presso la USL è possibile fare il calcolo dell’IMU e della TASI; ricevere consulenza nella preparazione e nell’inoltro di tutte le pratiche di pensione e di previdenza tra Italia e San Marino (richiesta CUD, domanda di pensione, estratto contributivo, data probabile pensionamento e calcolo ipotetico, eccetera); chiedere assistenza per le pratiche relative al riscatto degli anni di laurea e del riconoscimento del servizio militare ai fini previdenziali; ricongiunzione posizioni assicurative; compilazione del modello RED-EST.
Va sottolineato infine che USL ha ottenuto l’accreditamento al Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) per l’accesso ai servizi e ai portali della pubblica amministrazione italiana, inclusi quelli utilizzati dai Patronati per svolgere quotidianamente la propria attività, primo fra tutti l’INPS.