|

Home >  Comunicati  >  2018 >  Notizia

Nazionale di Futsal: buone prove nelle due amichevoli contro Lucrezia e Chiaravalle

Roberto Osimani
E domani al Multieventi arriva il Rimini

La Nazionale sammarinese di Futsal procede spedita lungo il percorso di avvicinamento alla Futsal Week Winter Cup, il torneo amichevole di respiro internazionale che si terrà a Novigrad dal 18 al 22 gennaio.
In queste due settimane di preparazione, al lavoro atletico e tecnico/tattico si sono alternati un paio di test amichevoli. Il primo, andato in scena lo scorso 23 dicembre a Fano, ha visto la selezione di Roberto Osimani - imbottita di giovani e orfana di alcuni dei senatori - perdere per 4-1 contro il Lucrezia, formazione che milita nel campionato di Serie B. A firmare l’unico gol sammarinese è stato Fabio Belloni. Sabato 30 dicembre, invece, i Titani hanno affrontato e battuto a Chiaravalle la formazione di casa, che milita in Serie C2. Il 4-2 finale è frutto delle doppiette di Fabio Belloni e di Danilo Busignani.
Il C.T. Roberto Osimani parla con soddisfazione di queste prime due uscite amichevoli: “Purtroppo avevamo pochi allenamenti alle spalle, ma nonostante ciò, secondo me, abbiamo fatto due buone prestazioni. Con il Lucrezia, che è una buona squadra di Serie B, abbiamo giocato bene, anche se il risultato finale è stato negativo. Purtroppo non c’eravamo tutti, ma quello non è stato un problema. Contro il Chiaravalle, invece, abbiamo fatto una prova diversa. Si tratta di un’ottima squadra di Serie C2, molto qualitativa. Abbiamo fatto molto bene nel primo tempo, poi, nella ripresa, abbiamo avuto un calo di tensione. Comunque nel complesso abbiamo fatto due buone partite. A me sono servite per capire lo stato di forma dei ragazzi e lo stato di avanzamento della nostra organizzazione.”
I lavori proseguiranno per altre due settimane prima della partenza per Novigrad. “Questo è un periodo in cui dobbiamo fare due cose:” - prosegue Osimani - “cercare di trovare nuove forze da inserire nel gruppo e nello stesso tempo consolidare il lavoro che abbiamo fatto in passato. Sono due aspetti che possono sembrare in contraddizione tra loro. Comunque si tratta di due obiettivi che ci siamo dati per questo periodo e cerchiamo di portarli a casa. Secondo me queste due partite ci hanno aiutato in questo senso.”
Domani si terrà un terzo test amichevole, originariamente non previsto dal programma. Questa volta la Nazionale sammarinese giocherà in casa, nella palestra del Multieventi Sport Domus, e l’avversario sarà il Rimini Futsal.
“Domani sera abbiamo questa amichevole con il Rimini, poi un altro allenamento. Spero di riuscire ad organizzare un’altra amichevole per sabato 13. E poi arriviamo all’appuntamento internazionale che, come ho già ho avuto modo di dire, ci serve per mettere esperienza in cascina e per continuare il processo di crescita che stiamo seguendo”.

Comunicato stampa FSGC