|

Home >  Comunicati  >  2018 >  Notizia

"Precisazioni sulla nomina di Ambasciatori a disposizione della Repubblica di San Marino"

Segreteria Esteri

In merito alle notizie apparse circa la nomina di Ambasciatori a disposizione della Repubblica di San Marino, la Segreteria di Stato per gli Affari Esteri precisa quanto segue:

1) Le nomine degli Ambasciatori sono a titolo esclusivamente gratuito e non danno diritto ad alcun tipo di immunità o privilegio fiscale.

2) Il titolo di Ambasciatore a disposizione, ancorché se ne possa discutere l'utilità che comunque questa Segreteria di Stato riconosce e ribadisce, è ampiamente utilizzato da numerosi Paesi.

3) Le motivazioni delle nomine degli Ambasciatori a disposizione, che si adopereranno per la Repubblica - lo si ribadisce - senza ricevere alcun compenso, sono dettate da varie motivazioni, tra le quali: la professionalità, l'esperienza, i meriti artistici, le reti relazionali.

4) Gli obiettivi assegnati agli Ambasciatori a disposizione sono molteplici, ad esempio: favorire lo sviluppo del sistema economico e finanziario sammarinese, favorire l'internazionalizzazione della Repubblica e l'attrazione di investimenti esteri o ancora promuovere le arti e la cultura legandole al nome di San Marino.

5) Gli incarichi non devono intendersi come riconoscimenti onorifici o prebende, ma come il dichiarato obiettivo politico di favorire i relativi progetti di sviluppo assegnati.

Comunicato stampa Segreteria Esteri