|

Home >  Comunicati  >  2018 >  Notizia

Educazione finanziaria: Banca di San Marino aderisce alla FEduF

Banca di San Marino ha aderito alla Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio, in seguito all’invito estesole dalla medesima Fondazione, che ha riconosciuto a BSM il ruolo di promotore dell’educazione finanziaria nella nostra Repubblica.

La FEduF è stata costituita dall’Associazione Bancaria Italiana (ABI) per promuovere l’educazione finanziaria quale elemento di cittadinanza indispensabile, diffondendola in un’ottica valoriale che considera le risorse finanziarie uno strumento fondamentale per il benessere individuale e sociale, collegato allo sviluppo del capitale umano, al lavoro, alla consapevolezza, alla responsabilità e alla legalità.

E’ con senso di responsabilità – ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Banca di San Marino Domenico Lombardi – che abbiamo dato seguito alla richiesta di aderire alla Fondazione, proseguendo con costante determinazione nel nostro impegno di educazione finanziaria ai clienti e alla collettività. Nei primi mesi del 2018 siamo stati promotori di un percorso di formazione “A scuola con BSM” aperto gratuitamente a tutto il pubblico interessato: il successo dell’iniziativa, ora grazie anche alla collaborazione con FEduF, ci motiva a realizzare nuove e interessanti iniziative per il prossimo futuro. La riorganizzazione del sistema bancario passa anche per una rifondazione culturale che orienti i clienti e li spinga ad esigere comportamenti corretti e prodotti competitivi dalle loro banche’.

Un invito dunque a rimanere sintonizzati sui programmi della banca che ripartiranno dall’autunno e ad approfittare delle prossime opportunità.

Comunicato stampa