|

Home >  Cronaca >  2012 >  Notizia

Capodanno: scoppia petardo in tubo ferro, ravennate perde occhio

Capodanno: scoppia petardo in tubo ferro, ravennate perde occhio

Mette un petardo in un tubo metallico, lo fa scoppiare e nell'esplosione una scheggia di ferro lo colpisce al volto causandogli la perdita dell'occhio destro e la frattura di uno zigomo. E' successo ieri sera nel Mugello, vicino a Ronta (Firenze). Il ferito è un infermiere di 42 anni di Brisighella (Ravenna) che stava preparando i festeggiamenti di Capodanno. L'uomo è stato ricoverato all'ospedale di Faenza ed ha avuto una prognosi di 35 giorni; non potrà recuperare l'occhio colpito dalla scheggia. Sulla vicenda accertamenti dei carabinieri.