|

Home >  Cronaca >  2012

Cronaca 2012

Sequestrate armi giocattolo con alte quantità di cromo

Quattrocento spade giocattolo in plastica di fabbricazione cinese, contaminate da cromo in concentrazione molto superiore al limite imposto dalla normativa: le hanno sequestrate i carabinieri del Nas di Genova al termine di un'operazione in collaborazione...

Crollo palazzine di Palermo: ritrovato il quarto corpo

Un cedimento strutturale ha causato il crollo di due palazzine attigue in via Bagolino, una traversa di via dei Cantieri. Quattro i morti e sette i feriti. Le vittime sono Ignazio Accardi, 82 anni, e Antonino Cinà, 54 anni e la moglie di Accardi, Maria L...

Rimini. Arrestato aggressore di un'anziana di Marina Centro

E’ stato arrestato dalla Questura di Rimini l’uomo che lo scorso 18 ottobre aveva aggredito un’anziana e la sua badante, in una villa a Marina Centro, portando via anche 50mila euro in preziosi. E’ un 24enne pregiudicato di Siracusa, Angelo Boscarino: si ...

Vicenda Meeting: la regione verrà tutelata pienamente

Vicenda Meeting, accusato dalla Guardia di Finanza di aver fatto figurare perdite fittizie per chiedere e ottenere 310mila euro di contributi pubblici, ai quali altrimenti non avrebbe avuto diritto. La Regione Emilia Romagna verrà tutelata pienamente, anc...

Appello Apas su una gattina investita

Appello Apas su una gattina investita

La gattina della foto è stata investita la scorsa settimana in Via Napoleone Bonaparte. Lasciata in mezzo alla strada, dal suo vigliacco investitore, ha avuto la fortuna di trovare un angelo, che l’ha raccolta dalla strada, evitandole così una morte atroc...

Vulcano. Fascicoli già aperti a San Marino

Vulcano. Fascicoli già aperti a San Marino

Sono oltre 50 gli episodi di estorsione e usura, quasi sempre accompagnati da minacce e violenze, contestati al clan Vallefuoco. Di questi, almeno una decina è avvenuta a San Marino: e cosa accadrà ora sul Titano? In tribunale, in realtà, erano già stati ...

Primo sabato di “Brindo con prudenza”

Primo sabato di “Brindo con prudenza”

La campagna che fino a 6 gennaio vedrà pattuglie della Polizia Stradale impegnate sulle strade per accertare lo stato psicofisico dei conducenti