|

Home >  Cronaca >  2016 >  Notizia

Borgo Maggiore, scoperto ladro sul tetto

I controlli della Gendarmeria

Un ladro è stato costretto alla fuga ieri sera, dopo essere stato avvistato da un residente in via Serrabolino, a Borgo Maggiore. Vestito di nero e con un cacciavite in mano si stava arrampicando ad una canna fumaria. Il residente aveva udito dei rumori anomali provenire dall'esterno dell'abitazione ed è così uscito di casa per capirne le ragioni.
Immediata la segnalazione alle forze dell'ordine. Sul posto sono accorse numerose pattuglie della Gendarmeria ma, col favore della notte, il ladro se l'era già data a gambe. Sono comunque stati effettuati i rilievi di polizia giudiziaria.