|

Home >  Cronaca >  2017 >  Notizia

Turchia: console e legale da Del Grande in carcere

console e legale da Del Grande in carcere

Dopo 11 giorni di fermo in Turchia, il reporter Gabriele Del Grande incontra il console italiano e il suo legale nel centro di detenzione amministrativa di Mugla. "Non ci è stata data alcuna informazione su eventuali capi di imputazione nei confronti di Gabriele. La sua detenzione è del tutto illegale. Non c'è nessun impedimento giuridico al rimpatrio, è un provvedimento punitivo". Lo ha detto all'ANSA l'avvocato turco di Gabriele Del Grande, Taner Kilic, dopo averlo incontrato stamani con la delegazione consolare nel centro di detenzione di Mugla. "Abbiamo chiesto di vedere il suo dossier, ci è stato negato. Al momento, il direttore del centro non ha nessuna informazione riguardo a una sua possibile espulsione"