|

Home >  Cronaca >  2017 >  Notizia

Riccione, arrestato albanese per estorsione ai danni di un connazionale

Carabinieri Riccione

P.L., 38enne albanese residente a Riccione, è stato arrestato la scorsa sera dall'Aliquota Operativa per estorsione. A denunciarlo un connazionale, anch'esso residente nella Perla Verde, che aveva contratto un debito di 3.500 euro per l'acquisto di cocaina. Se non avesse saldato il debito in contanti, le conseguenze sarebbero state gravi. Ieri, così, durante l’incontro concordato tra i due, è stato predisposto un dispositivo di osservazione che è poi intervenuto in flagranza di reato, arrestando P.L. e traducendolo nel carcere di Rimini.