|

Home >  Cronaca >  2018 >  Notizia

Nuovo incidente sulla Consolare, i residenti esasperati chiedono sicurezza

Incidente sulla Consolare
Ieri una Porsche della “Mille miglia” è finita contro due auto

Due incidenti nello stesso punto, per lo stesso motivo, in poco più di una settimana. L'ultimo ieri, dopo le 21, sulla Consolare Rimini-San Marino. Due i feriti. Una Porsche con targa tedesca, diretta verso San Marino e con gli adesivi “Mille Miglia” sulla carrozzeria, sarebbe passata col rosso colpendo una Seat Ibiza che si stava immettendo sulla superstrada da via della Gazzella. Dall'urto, la Porsche è finita nell'altra corsia schiantandosi contro un suv Honda con targa sammarinese. I feriti, a bordo della Honda e della Seat, sono stati trasportati all'Infermi di Rimini con codice di media gravità.

Solo pochi giorni fa, lo schianto tra una Polo, che anche in quel caso non ha rispettato il rosso, e una microcar con a bordo un agente della municipale di 54 anni. L'incrocio interessato è sempre quello con via della Gazzella.

Una situazione che ha portato all'esasperazione i residenti. Si sono organizzati con un'associazione: “La Grotta Rossa che vorrei”. Chiedono risposte alle istituzioni, per una situazione che li preoccupa da tempo, specie per chi è costretto ad attraversare a piedi la strada. E c'è chi propone soluzioni.

Nel video le voci dei residenti

Mauro Torresi