|

Home >  Cronaca >  2018 >  Notizia

Pesaro-Urbino: donna ritrovata accanto al cadavere del marito in stato semiconfusionale, indagano i Carabinieri

Il marito, 85 anni, morto sul letto con segni di soffocamento, la moglie di 80 anni accovacciata vicino alla finestra in stato semiconfusionale forse per l'assunzione di farmaci. E' quanto si sono trovati di fronte i vigili del fuoco in una casa a Sant'Eusebio di Frontone (Pesaro Urbino). Una delle ipotesi, avvalorata anche dal ritrovamento di un biglietto, è che si sia trattato di un omicidio e poi di un tentato suicidio. Indagano i Carabinieri.