|

Home >  Cultura >  2016 >  Notizia

San Marino debutta all'Eurovision Young Musician 2016 con il violoncellista Francesco Stefanelli

Francesco Stefanelli
A settembre il Titano parteciperà per la prima volta all'Eurovision Young Musician, concorso dell'Ebu rivolto a giovani talenti della musica classica

16 anni e già pluripremiato: il violoncellista sammarinese Francesco Stefanelli rappresenterà la Repubblica all'Eurovision Young Musician 2016, concorso biennale di musica classica organizzato dall'Ebu e aperto ai musicisti europei fino ai 18 anni di età. Per il Titano un debutto assoluto dopo le esperienze all'Eurovision Song Contest e al Junior: l'opportunità nasce dalla collaborazione tra Istituto Musicale e San Marino Rtv, con il patrocinio della segreteria di Stato alla Cultura. Fresco vincitore di due borse di studio tra cui quella offerta dalla Filarmonica della Scala di Milano quale miglior violoncellista italiano sotto i 20 anni, Francesco accoglie questa nuova avventura con curiosità ed entusiasmo, sapendo che sarà motivo di sicuro arricchimento professionale. Il 3 settembre a Colonia l'appuntamento con la finale. “Poter presentare un giovane di talento di cui traspare non solo la capacità tecnica ma anche il senso dell'arte, ci fa onore – commenta il segretario Morganti – e ci fa sperare in un confronto alla pari con altri giovani professionisti della musica”. Negli anni scorsi sono passati per il concorso nomi del calibro di Daniil Trifonov, già terzo classificato al Concorso Pianistico Repubblica di San Marino. Una vetrina di prestigio – ricorda il presidente di Rtv, Tabarrini – seguita mediamente da 20 milioni di telespettatori. Ma niente voto popolare, la giuria sarà tecnica e per un piccolo Paese come San Marino potrebbe avere effetti benefici.
Nel video l'intervista a Francesco Stefanelli, violoncellista.

sp