|

Home >  Cultura >  2017 >  Notizia

LA BANDA DEI SAVI prima di successo a SAN MARINO

LA BANDA DEI SAVI prima di successo a SAN MARINO
Lo spazio sperimentale del Titano si conferma importante per autori e registi emergenti anche con la prima dello spettacolo LE BUONE MANIERE di Michele Di Giacomo sulla banda della “uno bianca”

Il cesenate Michele Di Giacomo col testo di Michele Di Vito fa quel che vuole in scena. Trasforma il proscenio in una cella angusta e un armadio per i cambi d'abito in una finestra sul mondo di Fabio Savi unico non poliziotto dei 3 fratelli della “banda della uno bianca”.
La drammaturgia di Magdalena Barile risulta coerente con la messinscena, assomiglia a un romanzo nero e violento in cronaca, tragicamente ambientati a casa nostra: in Valmarecchia, Rimini, Pesaro e tutto intorno a noi.
7 anni di terrore e paranoia in un delirio di onnipotenza di tre fratelli in uno: FABIO il più mediatico e l'unico non poliziotto della famiglia si presta al gioco dell'attore che impersona il male infinito contro la finitezza del bene di un uomo qualunque prigioniero del proprio ridicolo ego.
fz