|

Home >  Cultura >  2018 >  Notizia

"L'amore non è amato...": AMATORI (amanti) bolognesi in salsa d'essai

 Lovers  a Bologna
La Cineteca di Bologna propone nella sua rassegna estiva del venerdì all'Arena Puccini la commedia cult “LOVERS” di Matteo Vicino sul senso dell'amore e dell'amare ai nostri giorni

Il film si apre con un aforisma di Allan Poe: "L'ignoranza è una benedizione, ma perché la benedizione sia completa l'ignoranza deve essere così profonda da non sospettare neppure se stessa." Sceneggiatura costruita in modo geometrico con una sintassi algebrica: LOVERS è aritmetica dei sentimenti giocata su 4 storie incrociate con gli stessi attori in ruoli diversi in giro per Bologna a tradirsi in coppia per farsi male... e il bene diventa un esercizio intellettuale, alla fine. Federico (Luca Nucera), geloso dell’amico Andrea (Primo Reggiani), scatena una lotta all'ultimo sangue condita di 'tradimentisentimenti' coadiuvati da Giulia (Margherita Mannino), Dafne (Antonietta Bello) e da una interpretazione magistrale del romagnolo Ivano Marescotti in una parte tutta sua.
Film apprezzato nel mondo per riconoscimenti e premi ricevuti viene riproposto nei circuiti d'essai come opera da cineforum fatta in casa (nella capitale culturale d'Emilia) che ha travalicato i confini nazionali unica nel suo genere a citare libri e scritti poetici piuttosto che lo smartphone.
fz