|

Home >  Cultura >  2018 >  Notizia

SPETTACOLO DONNA tra Nuovo e Titano

Manuela Kustermann
Donne protagoniste a teatro stasera alle 21 al Nuovo di Dogana e ieri al Titano. Manuela Kustermann con Il Gabbiano di Cecov rivisita recitandolo il testo in nome di Giancarlo Nanni mentre “Donne nel limite” è la mostra-concerto musicata dalle suore dell'

Sono passati 50 anni per la FABBRICA DELL'ATTORE di Nanni-Kustermann e proprio “IL GABBIANO OVVERO QUANTA STRADA HA FATTO CECHOV PER ARRIVARE A YOKOAMA?” è stata la cifra poetica e stilista del regista NANNI (morto nel 2010). Il pittore-teatrante con il suo “TEATRO-IMMAGINE” ha fatto storia: Manuela Kustermann è parte fondante di quella SCUOLA ROMANA che ancora oggi è avanguardia teatrale nel TEATRO VASCELLO laboratorio creativo tra i primi.

DONNE NEL LIMITE”, ieri sera, lo spettacolo musicale al Titano. A completamento della mostra omonima in Pinacoteca San Francesco un concerto di sole donne. Scritto e musicato dalla compositrice, monaca delle Adoratrici Eucaristiche, DANUTA CONTI. L'evento è il primo di tre momenti intorno alla “bellezza sopra il limite” che coinvolge 3 artiste proprio a motivo del limite stesso tutto al femminile tra arte, persecuzione e infermità. Cantate e intonazioni sacre d'ispirazione classica per pianoforte e archi su testi biblici in ebraico.
fz