|

Home >  Cultura >  2018 >  Notizia

In centro storico la rosa "Anita Garibaldi": un simbolo di rispetto e libertà

La messa a dimora della pianta in piazza Garibaldi

Una rosa per ricordare la figura di Anita Garibaldi. Questa mattina la messa a dimora della pianta in piazza Garibaldi, proprio di fronte al monumento che ricorda l'"eroe dei due mondi". Il fiore, dedicato alla moglie di Giuseppe Garibaldi è stato creato da Giulio Pantoli di Castiglione di Ravenna e rientra nel progetto "Una Rosa per Anita": iniziativa che coinvolge istituzioni italiane, sammarinesi e brasiliane per diffondere valori come il rispetto verso il prossimo, l'amore per la patria e la libertà dei popoli. La prima rosa fu piantata nel 2017 a Ravenna nel luogo dove Anita morì e negli ultimi mesi il progetto è arrivato in Brasile, sua terra di origine. San Marino è uno dei punti simbolici nella storia dei Garibaldi. E si sta pensando di realizzare un itinerario storico-culturale per i turisti brasiliani in visita in Emilia-Romagna e sul Titano.

mt