|

Home >  Cultura >  2019 >  Notizia

La musica cimbra guarda a San Marino

Ilaria Vellar in arte Veila
VEILA, la cantante dell'Altopiano di Asiago, si rivolge a San Marino per far conoscere la sua cultura pop al Piccolo Popolo del Monte

ILARIA VELLAR in arte VEILA il cui nome deriva dal cimbro BELLAR (la v diventa b), che vuol dire bosco derivato da BALT, che significa foresta: i VELLAR (come la sua famiglia di musici e suonatori di organetto e fisarmonica) sono gli abitanti della boscaglia.
Dai GRUTZIGAR, le danze popolari folklore locale, arriva dopo una laurea al DAMS di Padova al pop etnico culturale prodotta da Claudio Corradini di RISONANZE; oggi è cantautrice e compone “dall'altopiano dei 7 comuni” partecipando anche al MEI degli autori indipendenti di Faenza.
Dal festival della sperimentazione tra Emilia Romagna e San Marino ha cominciato a guardare alla Repubblica e agli artisti che la vivono scambiando le culture delle terre antiche... in musica e nuove sonorità, FUNKFOLK, tra funky e folk.
fz