|

Home >  Economia >  2007 >  Notizia

Inquinamento: auto, in arrivo i contributi per la rottamazione

Auto
Dal primo gennaio al 31 luglio 2008 sono incentivati gli acquisti di veicoli nuovi a basso impatto ambientale, in base al decreto delegato emesso dal governo per diminuire le fonti di inquinamento.

Il decreto avrà un contributo differente secondo la tipologia dell’auto acquistata, trasformata o se riguarderà la radiazione, tramite rottamazione, con l’acquisto di auto nuova.
Il contributo, in questo caso, è di 1.000 euro, mentre l’acquisto di una autovettura nuova omologata con alimentazione elettrica è di 2.500 euro e di 1.500 per quelle omologate con alimentazione a metano o GPL. Inoltre sono previsti contributi per la trasformazione con alimentazione a metano o GPL, di auto Euro4 già immatricolate.
Il decreto, oltre che a specificare i differenti contributi a sostegno, indica le modalità delle richieste e le responsabilità del richiedente qualora vi siano infedeltà o irregolarità nelle dichiarazioni.
E’ il primo intervento emesso in attuazione dello specifico articolo previsto dalla legge di bilancio del 2007.
Il primo decreto approvato invece, diminuisce l’imposta per l’acquisto di pezzi di ricambio necessari alle manutenzioni ordinarie e straordinarie di bemi strumentali, utili all’esercizio dell’attività agricola e per i materiali che servono a realizzare opere di consolidamento o bonifica di terreni agricoli.