|

Home >  Economia >  2009 >  Notizia

Il bilancio turistico del 2009 soddisfa il Segretario Berardi che parla di grande recupero

Il bilancio turistico del 2009 soddisfa il Segretario Berardi che parla di grande recupero

I dati di inizio anno facevano tremare i polsi. Il Segretario di Stato per il Turismo tira le somme di un anno difficile, recuperato sul filo di lana. “Il 2009 - ricorda Berardi - era partito con un calo del 17%. Abbiamo lavorato per riposizionare l’immagine della Repubblica e nel quadrimestre giugno-settembre, sono stati recuperati quasi 16 punti”. La stagione partita a dicembre sta andando bene e il Segretario per il Turismo conferma che, nonostante il calo generalizzato dei pullman, “si è triplicata la presenza di gruppi organizzati, anche al di fuori dei mercatini di natale”. Gli alberghi qualificati, con 3 o 4 stelle, registrano anche il 5% di presenze in più. E Berardi ringrazia soprattutto gli operatori del settore turistico-commerciale, che hanno saputo fare squadra in un periodo difficile offrendo tutta la loro collaborazione. Rinnovato l’accordo per i parcheggi a Dogana con l’Admiral Point. Da gennaio il loro utilizzo sarà gratuito. L’ultimo contratto prevedeva per lo Stato un canone annuo di 100mila euro.

Sonia Tura