SMTV | |
Home >  Economia >  2012 >  Notizia

Turismo. Più che positivi i dati del Natale delle Meraviglie

E sul fronte alberghiero il 2011 – rivela il Consorzio 2000 - è stato un anno davvero soddisfacente in linea generale

San Marino - Turismo. Più che positivi i dati del Natale delle Meraviglie
San Marino - Turismo. Più che positivi i dati del Natale delle Meraviglie

Buoni, anzi ottimi i dati che hanno caratterizzato il Natale delle Meraviglie. Già lo si era dedotto dalle stime parziali, ma l’ufficialità delle cifre sull’intero periodo, diffuse dalla Segreteria al Turismo, supera ogni aspettativa. Nei soli giorni dei mercatini, registrato un aumento della presenza di auto, bus e camper del 64, 52% rispetto alla scorsa edizione dell’evento. Più che positivo il dato dei biglietti della funivia staccati, +24,05%; oltre il 19% in più anche per i ticket dei musei. Al 1° gennaio, le guide sono passate da 443 a 1209, una percentuale che sfiora addirittura il 173% dal 2010 (172,91%). Ci sono poi le presenze alberghiere: in base ai dati in possesso della Segreteria di Stato, appena pervenuti perciò ancora da certificare con esattezza, a dicembre 2011 gli hotel a 4 stelle ottengono il 2,46% in più dallo stesso periodo dello scorso anno; a gennaio per la stessa categoria di alberghi + 15,38%. Numeri eccellenti anche per i 3 stelle: 5,36% a dicembre; 30,39% su gennaio. Non solo Natale delle Meraviglie, comunque. L’intero 2011 è stato un anno da ricordare dal punto di vista turistico, il migliore dal 2007. Lo sostiene il direttore del Consorzio 2000 Pierluigi Benedettini. I soggiorni hanno registrato una crescita significativa: ben 17220 le camere in più vendute dal 2010. Bello constatare che nonostante la crisi – osserva - il comparto tiene”. (45,82% 2011 40,21% 2010 = + 5,6%).
Nel video l'intervista al Segretario di stato per il Turismo, Fabio Berardi.

Silvia Pelliccioni

mercoledì 11 gennaio 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA