|

Home >  Economia >  2012 >  Notizia

Aumenta il carrello della spesa. Redditi messi a dura prova anche a San Marino

Aumenta il carrello della spesa. Redditi messi a dura prova anche a San Marino
Record del prezzo della benzina. Per l’Adiconsum ha un effetto dirompente non solo sulle tasche dei cittadini ma anche sull’inflazione

Pasqua amara per il portafogli di famiglie e automobilisti con la benzina che arriva a sfiorare un euro e 90 centesimi al litro. Una continua rincorsa che se da un lato fa piangere gli italiani, dall’altro porterà alle casse dell’Erario la bellezza di 9,8 miliardi di euro. Per i consumatori si calcola comunque una spesa media di 18 euro in più per il pieno rispetto a Pasqua 2011. Ma si sa, da un anno a questa parte il caro-benzina è stato senza sosta: dal 1° marzo 2011 a oggi, il salasso per gli automobilisti supera i 510 euro. Questi fattori rendono sempre più probabile una drastica riduzione dei consumi nel corso dell’anno. Colpisce il calo dei prodotti non alimentari (-1,2% rispetto a gennaio 2011): vengono rimandati gli acquisti non indispensabili e si cerca di dedicare le risorse disponibili ai soli prodotti necessari. Intervista a Pietro Giordano (Segretario generale Adiconsum)
Nessuna tregua imminente, dunque, per i redditi di italiani e sammarinesi. Ma l’Asdico guarda con fiducia al referendum sulla scala mobile proposto dalla CDLS. Intervista ad Augusto Gatti (Presidente ASDICO)

Silvia Pelliccioni