RTV | |
Home >  Economia >  2012 >  Notizia

Aumenta il carrello della spesa. Redditi messi a dura prova anche a San Marino

Record del prezzo della benzina. Per l’Adiconsum ha un effetto dirompente non solo sulle tasche dei cittadini ma anche sull’inflazione

Aumenta il carrello della spesa. Redditi messi a dura prova anche a San Marino
Aumenta il carrello della spesa. Redditi messi a dura prova anche a San Marino

Pasqua amara per il portafogli di famiglie e automobilisti con la benzina che arriva a sfiorare un euro e 90 centesimi al litro. Una continua rincorsa che se da un lato fa piangere gli italiani, dall’altro porterà alle casse dell’Erario la bellezza di 9,8 miliardi di euro. Per i consumatori si calcola comunque una spesa media di 18 euro in più per il pieno rispetto a Pasqua 2011. Ma si sa, da un anno a questa parte il caro-benzina è stato senza sosta: dal 1° marzo 2011 a oggi, il salasso per gli automobilisti supera i 510 euro. Questi fattori rendono sempre più probabile una drastica riduzione dei consumi nel corso dell’anno. Colpisce il calo dei prodotti non alimentari (-1,2% rispetto a gennaio 2011): vengono rimandati gli acquisti non indispensabili e si cerca di dedicare le risorse disponibili ai soli prodotti necessari. Intervista a Pietro Giordano (Segretario generale Adiconsum)
Nessuna tregua imminente, dunque, per i redditi di italiani e sammarinesi. Ma l’Asdico guarda con fiducia al referendum sulla scala mobile proposto dalla CDLS. Intervista ad Augusto Gatti (Presidente ASDICO)

Silvia Pelliccioni

sabato 24 marzo 2012
© RIPRODUZIONE RISERVATA

38 articoli correlati

05/01/2013 - Prezzi record per il carrello della spesa

Il tutto per effetto dell'inflazione in netto aumento nel 2012 rispetto all'anno prima.

13/09/2012 - Continuano a salire i prezzi dei beni in Italia

Caro vita. L'Istat conferma un nuovo aumento dell'inflazione per il mese di agosto. L'impennata maggiore per carburanti e carrello spesa

30/03/2012 - Non solo benzina, la spesa costa sempre di più

A marzo il rincaro su base annua del "carrello della spesa" in Italia, cioè dei prezzi dei prodotti acquistati con maggiore frequenza (dal cibo ai carburanti), è stato del 4,6%. Si tratta, di un valore che risulta, secondo l'Istat il più alto dall'ottobre...

13/03/2012 - L'Istat conferma l'aumento dell'inflazione

Brutte notizie per gli italiani. L'Istat conferma le sue stime provvisorie: l'inflazione annua a febbraio risale, passando dal 3,2% del mese prima a 3,3%. Su base mensile, l'aumento è dello 0,4%. Il rincaro del carrello della spesa è del 4,5% su base ann...

17/01/2012 - Da gennaio a novembre scorsi prezzi in salita a San Marino

Inflazione generale a quota 3%. Unica eccezione, i servizi ricettivi e di ristorazione

05/01/2012 - Il governo intervenga per calmierare i prezzi

E’ l’appello dell’associazione sportello consumatori. In Italia, intanto, l’inflazione galoppa

01/09/2011 - Continua a correre l'inflazione, ai massimi dall'ottobre 2008

Ad incidere, soprattutto, il prezzo dei carburanti. Il costo della vita in Italia è cresciuto in 10 anni del 21%, 7 punti in meno dei redditi

14/07/2011 - Inflazione: in aumento a giugno

Il tasso d'inflazione annuo a giugno è salito al 2,7%, dal 2,6% di maggio. Lo rileva l'Istat confermando le stime provvisorie che indicano un aumento dei prezzi al consumo su base mensile dello 0,1%. Il tasso tendenziale è il più alto dal novembre 2008, q...

02/03/2011 - Torna l'inflazione che fa paura

Secondo i calcoli provvisori dell'Istat, a febbraio si è attestata al 2,4%, con una crescita dello 0,3% rispetto a gennaio. Per l’Italia si tratta del record degli ultimi 26 mesi: un livello più alto (2,7%) è stato toccato nel novembre 2008. Sul dato hann...

01/03/2011 - E’ record per l'inflazione a febbraio

Il carovita si riaccende anche a San Marino, accuse l’Asdico, nonostante il taglio della monofase

28/01/2011 - Cresce l’inflazione in Italia

In Emilia Romagna, nel 2010, il tasso medio è stato dell’1,2%. Decisivi gli aumenti dei prezzi soprattutto nel secondo semestre dell’anno. I maggiori incrementi nei settori dei trasporti, delle bevande alcoliche e dei tabacchi. Rimini, insieme a Parma, è ...

06/12/2010 - Il Sole 24 ore pubblica l’annuale rapporto sulla qualità della vita. Rimini scende

È sempre la montagna a vincere sul resto d’Italia. Bolzano e Trento sono le province dove si vive meglio. Napoli per la prima volta in coda. Rimini peggiora, e scende nella classifica finale dal 10° al 17° posto. Resta comunque al top delle amministrazion...

19/11/2010 - La CDLS lancia l’allarme inflazione

Secondo il sindacato, la manovra economica non contiene interventi che permettano di tenere sotto controllo la dinamica dei prezzi. Nel mirino della CDLS ci sono anche le scelte compiute in materia fiscale e la proposta di tagliare le indennità della pubb...

15/11/2010 - Aumenta l’inflazione in Repubblica. Molto più che a Rimini

Crescono i prezzi a San Marino. I dati di settembre, confrontati con quelli dello stesso mese dello scorso anno, registrano un 3,02% in più. La crisi pesa sui portafogli delle famiglie e sulle imprese che nell’ultimo anno hanno subito un forte calo: 347 ...

30/07/2010 - Istat: luglio +1,7%, il tasso più alto dal dicembre 2008

A luglio l’inflazione in Italia è cresciuta dell’1,7% su base annua, accelerando rispetto al +1,3% registrato a giugno. E’ il tasso più alto da dicembre 2008, un rialzo spinto dai prezzi dei beni energetici. Lo comunica l’Istat nella stima preliminare pre...

14/07/2010 - Ferma l'inflazione a giugno. Meno caro il carrello della spesa, salati i trasporti

Nessuna novità, sul fronte inflazionistico, tra maggio e giugno. L’incremento tendenziale dell’1,3% è infatti rimasto invariato. Gli incrementi più elevati si registrano nel capitolo trasporti. Secondo l'Istat il prezzo della benzina verde si è attestato ...

06/07/2010 - Indice dei prezzi invariato a San Marino, inflazione al 2,6%

Indice dei prezzi invariato a San Marino tra aprile e maggio, mentre rispetto a un anno fa l’inflazione - rilevata dall’Ufficio Programmazione Economica - è stata del 2,6%. In crescita la produzione industriale

1 2