|

Home >  Economia >  2015 >  Notizia

Fiere: Palacongressi Rimini, 5 eventi a febbraio per un indotto di 9mln

Fiere: Palacongressi Rimini, 5 eventi a febbraio per un indotto di 9mln

Una ricaduta sul territorio di 9 milioni di euro. E' quello che si stima, per l'indotto turistico riminese, con l'avvio della nuova stagione del Palacongressi cittadino. L'unità congressuale di Rimini Fiera - dopo i Campionati italiani assoluti di danza sportiva che a gennaio hanno visto la partecipazione di oltre 4.000 persone - porterà, in questo mese, cinque grandi convention aziendali, cui dovrebbero prendere parte, complessivamente, 10.000 congressisti. Nel dettaglio, sotto le volte del Palacongressi, si alterneranno le 'convention' di Coca-Cola HBC Italia (12-13 febbraio), Wow Color Couture Wella (16 febbraio), quella di una grande multinazionale attiva nella produzione e distribuzione di articoli in plastica (19-20 febbraio), di un gruppo leader nel mercato immobiliare italiano (27-28 febbraio) e il0 Salone Internazionale dell'orientamento- Young International Forum (25-26 febbraio). Kermesse, si legge in una nota, che porteranno a Rimini circa 10.000 congressisti che dovrebbero garantire una ricaduta economica sul territorio di 9 milioni di euro. A marzo, al Palacongressi della città romagnola, arriveranno poi il convegno Anter-Associazione Nazionale Tutela Energie Rinnovabili, seguito dal congresso internazionale della Società Italiana di Parodontologia e Implantologia, da quello degli Igienisti dentali (Sidp), da Disinfestando 2015 - 4/o Expo Conference della Disinfestazione Italiana e nei primi 10 giorni di aprile dell'assise nazionale dell'Associazione Italiana di Medicina Nucleare e Imaging Molecolare. A marzo (20-21), ancora, Be Wizard!, l'evento che trasforma Rimini nella capitale mondiale del webmarketing