|

Home >  Economia >  2015 >  Notizia

Turismo: a San Marino e Rimini ottime aspettative in vista del Capodanno

Palazzo Pubblico
Dopo un ottimo mese di dicembre, in termini di affluenza, gli operatori del Titano guardano con fiducia al Capodanno

“Chi, salendo sul Titano, passa dalla nebbia ad uno splendido sole, non può non rimanere colpito da questo Paese incantato. Il meteo, nelle ultime settimane, ci ha indubbiamente favorito”. E' soddisfatto Stefano Raggi, dell'USOT, per l'andamento di questo dicembre, e le aspettative per Capodanno sono molto positive. “Stanno arrivando diverse prenotazioni – afferma -, specie negli hotel del Centro Storico, anche se – naturalmente – c'è ancora disponibilità di camere. Come al solito, comunque, saranno i last minute a fare la differenza. Ci aspettiamo di fare un buon lavoro”. Soddisfazione, poi, per la riuscita di iniziative quali il “Natale delle Meraviglie”, che hanno portato in Repubblica tante famiglie con bambini, e non solo. E anche a Rimini c'è grande ottimismo, in vista dell'ultima notte dell'anno; e questo grazie ad un calendario di eventi ricco e mirato – in particolar modo – alle fasce giovani. “Molti alberghi – conferma Patrizia Rinaldis – sono già al completo; specie quelli che offrono il pernottamento e la prima colazione; risultano ancora posti liberi, invece, in strutture quali i bed&breakfast”. Il Presidente dell'Associazione Albergatori ricorda infine che vari hotel – che erano rimasti chiusi a Natale – hanno riaperto proprio oggi. “L'obiettivo – conclude la Rinaldis – è il sold out”