|

Home >  Economia >  2015 >  Notizia

Rimini, il brindisi degli albergatori

Rimini, il brindisi degli albergatori
Centinaia di lavoratori assunti per la notte più lunga dell'anno, poche le stanze rimaste libere nei 500 alberghi aperti

Per il momento brindano gli albergatori. In linea con le parole d'ordine del sindaco Gnassi, nel corso della presentazione del Capodanno, economia e lavoro. Già centinaia i lavoratori assunti per affrontare la lunga maratona del Capodanno, molti dei quali attraverso i voucher. Poche le stanze libere rimastew nelle 500 strutture alberghiere aperte.
Sicuramente il meteo e la mancanza di neve in montagna ha favorito la destinazione Rimini, compreso la delicata situazione internazionale che ha visto il calo di prenotazioni in alcune città europee, dopo i fatti di Parigi. Favorevole il calendario, che garantisce una presenza di almeno tre giorni
Nel video l'intervista a Ivan Gambaccini, presidente Rimini Reservation