|

Home >  Economia >  2017 >  Notizia

Confindustria: Pietro Ferrari nuovo presidente Emilia-R

Pietro Ferrari

"Ho un'esperienza da vicepresidente regionale durata sei anni: abbiamo sempre creduto nella regione, abbiamo visto come si fa impresa, abbiamo superato il momento del terremoto, in cui abbiamo cercato di capire cos'è il valore dell'impresa". Sono le prime parole di Pietro Ferrari, modenese, presidente e ad di 'Ing. Ferrari', azienda specializzata nella realizzazione di impianti per i settori civile, industriale, servizi, e nuovo presidente di Confindustria Emilia-Romagna, pronunciate prima di salire sul palco dell'incontro 'Emilia-Romagna in marcia', all'Opificio Golinelli di Bologna. Poi, l'annuncio degli obiettivi: "Consolidare il rapporto con la Regione e aumentare se possibile gli investimenti in questa regione per creare l'occupazione indispensabile per la crescita di tutto il sistema". Infine, un monito: "La crisi non è ancora superata, una parte delle aziende dell'Emilia-Romagna e non solo è ancora in difficoltà".