|

Home >  Economia >  2017 >  Notizia

Ecomondo: tre imprese sammarinesi, tre novità ecologiche

Ecomondo
A Ecomondo hanno partecipato anche aziende sammarinesi che basano la loro attività su nuovi modi di vedere i rifiuti e di viaggiare.

Tre aziende sammarinesi che testimoniano come si possano modificare abitudini e stili di vita. Allora i rifiuti cambiano destinazione o diventano risorsa e la mobilità cambia. Tre realtà imprenditoriali che hanno preso parte al seminario “La green economy e le politiche di promozione e attrazione di investimenti nella Repubblica di San Marino”, organizzato a Ecomondo dalla Camera di Commercio del Titano. Sono la Newster Group, la Oracolum e la Ricerche Ambientali.

La prima produce impianti per il trattamento dei rifiuti ospedalieri, classificati come potenzialmente pericolosi. La mobilità elettrica è invece uno dei settori della Oracolum che punta a una San Marino al centro dei network europei legati ai veicoli ecologici. La Ricerche Ambientali ha sviluppato un programma di ricerca per trasformare i rifiuti indifferenziati e umidi in materiali da costruzione.

Mauro Torresi

Nel servizio, Beatrice Giordani (Newster Group), Nicola Righi (Oracolum) e Antonino Schillaci (Ricerche Ambientali) spiegano, nel dettaglio, le idee imprenditoriali delle tre imprese.