|

Home >  Economia >  2017 >  Notizia

Sindacati contrari alle aperture durante le feste: “I lavoratori si astengano”

Netta contrarietà alle aperture festive nel settore del commercio. A ribadirlo le organizzazioni sindacali dei lavoratori Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil della Provincia di Rimini, spiegando che, in base al Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro, la disponibilità al lavoro festivo deve essere scelta autonoma dei lavoratori. Viene portato a conferma il filone giurisprudenziale secondo il quale il datore di lavoro non può imporre al dipendente di lavorare in una giornata festiva. Inoltre è illegittima l'eventuale sanzione disciplinare a punizione del rifiuto al lavoro festivo, se non vi sia stato preventivamente un assenso di quest’ultimo. Infine i sindacati invitano i lavoratori del commercio e gli addetti delle attività svolte all'interno dei centri commerciali di astenersi dal lavoro il 25 e il 26 dicembre, nonché il 1° gennaio.

fm