|

Home >  Economia >  2018 >  Notizia

Svizzera, “Moneta Intera” respinta

Netta bocciatura in Svizzera , come da previsione, per l'iniziativa popolare denominata 'Moneta Intera' oggi in votazione. L'iniziativa, che prevede un monopolio della Banca centrale per la creazione di monete, banconote o moneta scritturale elettronica, sarebbe stata respinta dal 74% dei votanti, come riferisce il sito RTS della Televisione svizzera di lingua francese.

A respingere il testo, come si legge su rsi.ch, sono stati finora i cantoni Argovia, Appenzello Interno, Appenzello Esterno, Basilea Campagna, Glarona, Lucerna, Obvaldo, Neuchâtel, Nidvaldo, San Gallo, Soletta, Svitto, Turgovia, Vallese, Uri e Zugo L'iniziativa, implicando una revisione della Costituzione federale, richiedeva per la sua approvazione la doppia maggioranza fra popolo e cantoni. A livello popolare, il testo ha raccolto finora unicamente il 22,5% di consensi.

Gli svizzeri hanno invece approvato la nuova legge federale sui giochi d'azzardo. Sul piano dei suffragi, il secondo oggetto posto in votazione riscuote per ora quasi il 70% di "sì".